La nona puntata di #TeleGennaro
31 maggio 2017
Mostra tutto

Salvaguardare il lavoro dei dipendenti della SAPI e della FALCO è fondamentale

Salvaguardare il lavoro dei dipendenti della SAPI e della FALCO è da subito stata priorità fondamentale dei consiglieri di minoranza Cilli Luciano e Mariotti Arnaldo quando l’amministrazione guidata dal Sindaco uscente Tiziana Magnacca sospese la Sapi dalla procedura di gara d’appalto per la raccolta dei rifiuti urbani cittadini.

Gli stessi consiglieri di minoranza chiesero al sindaco uscente Magnacca e alla sua maggioranza di provvedere, nell’immediato e con una forte presa di coscienza, alla tutela del lavoro degli operatori che da anni prestano il sevizio alla Città di San Salvo.

Priorità a cui l’amministrazione Magnacca fece chiare ed evidenti ‘orecchie da mercante’. Perchè tutelare le sorti degli operatori era quanto giusto, necessario e soprattutto PRIORITARIO fare. Cosa che però NON FECERO.

E sapere che oggi, a 7 giorni dalle elezioni amministrative, la sindaca Magnacca ha intavolato un incontro proprio con loro, è chiaro ed evidente segno che la stessa si ricordi e voglia parlare con loro solo per MERA CAMPAGNA ELETTORALE. I mesi di silenzio e soprattutto di mancanza di rispetto e di dignità verso gli operatori ed il loro lavoro è IRRISPETTOSO NEI LORO CONFRONTI E NELL’ONESTA’ DELL’AMMINISTRARE.

LA SALVAGUARDIA E LA TUTELA AL LAVORO non può e NON DEVE venire fuori solo a 7 giorni dalle elezioni amministrative.

Il DIRITTO AL LAVORO va tutelato e va tutelato SEMPRE !

In tutti questi mesi non l’hanno fatto e non possono ricordarsi solo ORA. Ne va della loro dignità.

E’ questo che i cittadini di San Salvo hanno il dovere di sapere e conoscere.

NOI A VOI CITTADINI LO DICIAMO.

NOI A VOI CITTADINI DICIAMO LA VERITA’.